Benvenuti a AXA Svizzera
Login myAXA
 
 
 

Indennità per perdita di guadagno

Indennità per perdita di guadagno in caso di maternità, servizio militare e civile

In caso di scuola reclute o congedo di maternità, l’indennità per perdita di guadagno copre le temporanee entrate mancanti legate al salario.


Iindennità di perdita di guadagno

L’ordinamento delle indennità per perdita di guadagno garantisce lo stipendio alle persone che prestano servizio militare, servizio civile o servizio di protezione civile, monitori di Gioventù e Sport e monitori di giovani tiratori stipendiati. L’indennità in caso di maternità colma la perdita di guadagno in caso di maternità.

L’assicurazione copre l’intera popolazione. Vi hanno diritto le persone che prestano servizio nell'esercito svizzero, nella protezione civile, nella Croce Rossa svizzera, in Gioventù e Sport e in corsi per monitori dei giovani tiratori per ogni giorno di servizio o di corso. Hanno diritto all’indennità di maternità le donne che al momento del parto sono sottoposte a un rapporto di lavoro o esercitano un'attività lucrativa indipendente. Il diritto sussiste se:

  • la donna era assicurata obbligatoriamente ai sensi della legge sull’AVS durante i nove mesi immediatamente precedenti il parto;
  • durante questi nove mesi ha esercitato un’attività lucrativa per almeno cinque mesi.

In caso di maternità, il diritto all’indennità inizia il giorno del parto e si estingue 98 giorni dopo il suo inizio.

Il salario assicurato per le persone prestanti servizio ammonta a CHF 88'200.- all'anno. Nel caso dell’indennità di maternità ammonta a CHF 7350.- al mese per le donne salariate e a CHF 88'200.- all’anno per le lavoratrici indipendenti.



I contributi IPG vengono riscossi unitamente a quelli per l’AVS / AI

I contributi derivanti dal reddito di un’attività lavorativa ammontano allo 0,45 %. I contributi vengono pagati per metà dal datore di lavoro e per metà dal lavoratore (ciascuno lo 0,225 %). Coloro che non esercitano un’attività lucrativa versano un contributo in base alla propria situazione sociale che ammonta almeno a CHF 39.80 e al massimo a CHF 1'991.70 all’anno.

L’applicazione dell’ordinamento delle indennità per perdita di guadagno compete agli organi dell’assicurazione vecchiaia e superstiti con la collaborazione dei contabili degli stati maggiori e delle unità militari. Per la protezione civile, l’applicazione avviene con la collaborazione dei contabili di tali organi.



Tutte le persone che prestano servizio hanno diritto all’indennità di base

Le reclute percepiscono un’indennità unitaria di CHF 62.- al giorno. Fanno eccezione le reclute con figli, che percepiscono le stesse indennità previste per le persone che hanno terminato la loro formazione di base.

Durante l’istruzione di base, per quanto concerne le indennità i militari e i quadri in ferma continuata sono equiparati alle reclute.

Assegni per figli

Indennità di base

L’assegno per figli ammonta a CHF 20.- e viene concesso per ogni figlio che non ha ancora compiuto 18 anni. Per i figli in formazione l’assegno per figli può essere corrisposto fino al compimento del 25° anno d’età. Vista l’esistenza di un’indennità complessiva limitata (indennità di base + assegni per figli), l’assegno per figli non viene pagato in ogni caso o non sempre per tutti i figli.

Assegno per spese di custodia

Hanno diritto all’assegno per spese di custodia le persone prestanti servizio che vivono in comunione domestica con uno o più figli d’età inferiore ai 16 anni e hanno prestato servizio per almeno due giorni consecutivi. Vengono rimborsate solo le spese supplementari sorte perché la persona prestante servizio non ha potuto assumere compiti di custodia regolari.

Assegni per l’azienda

Un assegno per l’azienda è corrisposto a persone prestanti servizio che devono assumere i costi di gestione di un’azienda e il cui reddito proviene principalmente da un'attività lucrativa indipendente.

L’assegno per l’azienda viene corrisposto a membri di famiglia con attività principale nell’agricoltura, se a causa del loro servizio prestato per lungo tempo deve essere assunta una manodopera sostitutiva.

Indennità in caso di maternità

L'indennità di maternità viene corrisposta sotto forma d’indennità giornaliera ed è pari all'80 % del reddito medio da attività lucrativa conseguito prima del parto, ma al massimo a CHF 196.- al giorno.



Ricerca di un consulente