Benvenuti a AXA Svizzera
Login myAXA
 
 
 

Assicurazione malattie

Premi, partecipazione alle spese, organizzazione e prestazioni

I costi della salute sono elevati. La vostra assicurazione malattie subentra e assume costi delle diagnosi e dei trattamenti.


L’assicurazione di base obbligatoria e l’assicurazione complementare facoltativa

L’assicurazione malattie si assume i costi per la cura e il trattamento di malattie, infortuni, infermità congenite e in caso di maternità.

Soltanto l’assicurazione di base obbligatoria rientra tra le assicurazioni sociali. Le assicurazioni complementari sono facoltative e fanno parte delle assicurazioni malattie private. Le casse malati devono accettare tutte le richieste destinate all’assicurazione di base mentre possono porre delle condizioni soltanto nel caso delle assicurazioni complementari.

Le persone domiciliate in Svizzera devono assicurarsi obbligatoriamente per le cure medico-sanitarie. Ciascun membro di famiglia deve essere assicurato individualmente. Al più tardi entro tre mesi dalla nascita di un figlio i genitori devono provvedere alla relativa registrazione. I frontalieri che lavorano in Svizzera hanno la possibilità di assicurarsi facoltativamente.

Le persone con un’età compresa tra i 15 e i 64 anni che vivono o lavorano in Svizzera possono decidere se stipulare un’assicurazione d’indennità giornaliera.


Il premio è a carico dello stipulante

Il premio è identico per tutti gli assicurati della stessa regione presso lo stesso assicuratore.

I giovani tra i 19 e i 25 anni compiuti beneficiano, presso la maggior parte degli assicuratori, di una riduzione del premio. Il premio per i bambini è ancora più basso fino al compimento del loro 18° anno di età. Le persone che vivono in condizioni economiche modeste hanno diritto a una riduzione statale dei premi.

Gli assicurati che scelgono il modello HMO (modello del centro della salute) oppure il modello medico di famiglia possono beneficiare di un premio più basso. Nell’ambito del modello HMO, l’assicurato consulta prima un centro HMO, mentre nel caso del modello medico di famiglia si rivolge direttamente al medico di famiglia. Il medico di famiglia o il centro HMO decidono se l’assicurato necessita di una visita specialistica.


Franchigia e aliquota percentuale

Per sensibilizzare gli assicurati ai costi e al principio della solidarietà, viene applicata una partecipazione alle spese costituita dalla franchigia e dall’aliquota percentuale.

La franchigia è la partecipazione annua forfetaria ai costi da parte della persona assicurata. La franchigia minima prevista per legge ammonta a CHF 300.- annui. Le casse malati possono offrire agli assicurati la possibilità di partecipare in misura maggiore ai costi rispetto alle disposizioni previste dalla LAMal. Più alta è la franchigia, più basso è il premio.

Quando i costi per le cure mediche superano la franchigia annua, il 10 % è a carico dell’assicurato. La franchigia percentuale è limitata a un importo annuo massimo fissato dal Consiglio federale.


Le casse malati e le compagnie di assicurazioni private

Le casse malati riconosciute e le compagnie di assicurazioni private sono autorizzate a gestire l’assicurazione malattie obbligatoria. Le casse malati sono riconosciute solamente in qualità di persone giuridiche di diritto privato o pubblico senza scopo lucrativo. Oltre all’assicurazione malattie sociale, le casse malati possono offrire anche assicurazioni complementari e altre forme di assicurazioni. Le imprese di assicurazione private sono soggette alla legge federale sulla sorveglianza e devono disporre della relativa autorizzazione.P>


Assunzione delle spese

L’assicurazione malattie si assume i costi che vengono generati dalla diagnosi o dalla cura di una malattia o di un infortunio. Le prestazioni comprendono:

  • Visite e trattamenti di medici e chiropratici
  • Analisi prescritte
  • Medicinali prescritti
  • Spese di trasporto e soccorso necessarie
  • Misure di riabilitazione medica eseguite o prescritte da un medico
  • Degenza nel reparto comune di un ospedale
  • Degenza in una struttura semi-ospedaliera

Ricerca di un consulente